Laboratorio di educazione musicale

L’educazione musicale, se coltivata fin dalla più tenera età, può offrire un importante supporto per lo sviluppo globale e armonico della personalità di ciascun individuo.
 
Il fine dell’insegnamento dell’educazione musicale nella scuola dell’Infanzia, non è semplicemente quello di sviluppare nel bambino abilità e competenze strettamente musicali, ma anche di offrire la possibilità di apprendere concetti logico-matematici, stimolare la propria creatività e originalità, porsi in relazione con gli altri imparando a rispettare i materiali e le idee altrui.
 
Il laboratorio di educazione musicale, viene inserito all’interno della programmazione annuale della scuola dell’Infanzia e, con l’aiuto di fiabe e racconti, i bambini scopriranno il meraviglioso mondo dei suoni e della musica attraverso divertenti esperienze multisensoriali.
 
Ad ogni incontro, i bambini entrano in contatto con la dimensione sonoro-musicale partendo da esperienze generali, permettendo grande libertà di movimento ( danze), ascolto del proprio corpo ( respiro, voce, battito del cuore,…), dei suoni e dei rumori che ci circondano,…., per giungere alla sperimentazione personale e di gruppo.
 
Lo spazio che viene offerto nel laboratorio di educazione musicale è ricco di stimoli e adatto a mettere il bambino in condizioni di esprimere la propria capacità espressiva e di sperimentare la propria creatività.
 
All’interno degli incontri del laboratorio verranno proposte attività che prevedono la partecipazione attiva dei bambini :
- Canti
- Giochi di movimento libero, di ritmo, di imitazione
- Ascolto di suoni e rumori dell’ambiente che ci circonda e del nostro corpo
- Danze
- Simbolizzazione grafica di sequenze ritmiche e sonore
- Manipolazione e ascolto di strumenti musicali
- Accompagnamento ritmico di canti con strumenti musicali
- Costruzione di strumenti musicali con materiale di recupero
- Ascolto guidato di musiche classiche
 
Durante il laboratorio di educazione musicale, l’insegnante struttura gli spazi affinché i bambini possano vivere le esperienze offerte in maniera gratificante, partendo dalla scoperta e dall’utilizzo delle proprie capacità e dai materiali messi a disposizione. Le attività proposte avranno come unico obiettivo la buona riuscita del singolo incontro, così da renderlo il più positivo possibile. Saranno inoltre valorizzate le capacità di ogni bambino e potenziate le competenze già acquisite, per dare spazio all’approfondimento di altre.
 
L’insegnante che sviluppa il laboratorio di educazione musicale e che opera all’interno della scuola dell’Infanzia, ha una grande passione per la musica e per la danza. Ha conseguito il diploma di “Teoria e solfeggio” presso il conservatorio di musica F.A. Bonporti di Riva del Garda, inoltre ha sviluppato una cultura ed esperienza musicale in un corpo bandistico come clarinettista.